Con questo caldo cercavo qualcosa che rinfrescasse le mie giornate, qualche succo di frutta da bere, per esempio. Al supermercato ho passato in rassegna l’etichetta di ogni bevanda ma come potete immaginare la concentrazione di frutta è sempre troppo bassa mentre quella degli zuccheri elevata. Ho pensato così di preparare io un succo di frutta 100% naturale, senza conservanti, coloranti e zuccheri aggiunti! Il Succo di Anguria è il protagonista del post di oggi!

Succo-d'anguria-limone

Cerchi una ricetta semplice ma geniale per gustare in modo diverso il cocomero? Una naive in cucina ha ciò che fa per te: una bevanda rinfrescante e ristrutturante realizzata con 100% succo d’anguria!

Come preparare il Succo di Anguria rinfrescante:

Per prima cosa bisogna scegliere un ottimo cocomero, io quest’estate sto avendo la fortuna di stare al mare e qui, al mercato, i cocomeri sono squisiti! Ogni volta che la signora del mercato ne sceglie uno inizia a scuoterli, batterli finché non trova quello giusto, quello che fa clak, dice lei.

Un altro ingrediente importante è il limone, in quanto ci servirà il suo succo.

Ingredienti per preparare il Succo di Anguria:

metà cocomero

1 limone

Qualche fogliolina di menta fresca

Procedimento:

Tagliate a cubetti, togliete i semi e frullate il cocomero. Ora, con l’aiuto di un colino a maglie strette versate il composto in una bottiglia filtrando il succo dalla polpa (la quale rimarrà nel colino).

Una volta riempita la bottiglia, o la brocca, aggiungete il succo di un limone e qualche fogliolina di menta fresca.

A questo punto, riponete il succo d’anguria in frigorifero e tiratelo fuori appena prima di servirlo così da gustarlo freddo!

succo-d'anguria-rinfrescante

Come conservare il Succo di Anguria:

Il Succo d’Anguria essendo realizzato a casa senza nessun tipo di conservante è una bevanda che deve essere consumata in pochi giorni, al massimo due. Consiglio di tenere questo succo sempre in frigo. Vedrete che il succo tenderà a separarsi spesso, quando succede mescolatelo vivacemente con un cucchiaio lungo.

Varianti del Succo di Anguria:

Io considero questa ricetta come quella base da cui partire per elaborare, inventare e provare altri succhi d’anguria.

Vi voglio dare qualche suggerimento:

Potete aggiungere al succo di cocomero un po’ di yogurt o di latte per far diventare il vostro succo una bevanda più ricca e completa!

Se stavate pensando di aggiungere una spruzzata di tequila o di rum bianco…mi avete letto nel pensiero, buonissima idea e bevete anche per me!

Inoltre, versate il succo in una brocca grande, aggiungete pezzetti di fragola e di arancia e cubetti di ghiaccio per ottenere un Succo d’Anguria ancora più vitaminico, salutare e rinfrescante!