Oggi ho preparato un dolce di una semplicità strabiliante ma che è stato molto apprezzato da Alessandro e dai miei genitori per la sua morbidezza, per il profumo di cocco che emanava e per il sapore fresco. Cosa ho cucinato? Il plumcake al cocco e yogurt, perfetto per queste giornate calde, per una merenda o per una colazione piena di energia!

Io ho completato il mio plumcake con un paio di cucchiaiate di marmellata di mele cotogne nell’impasto, voi potete seguirmi utilizzando la marmellata che più preferite o direttamente la crema di nocciole e cioccolato per un effetto veramente wow!

plumcake-cocco-yogurt

Con cosa ho preparato il plumcake al cocco e yogurt

Il plumcake al cocco e yogurt è una torta realizzata con la farina di cocco rapè; lo yogurt semplice o aromatizzato al cocco, se si vuole sentire ancora di più il gusto di questo frutto; l’olio al posto del burro per tenere sotto controllo i grassi e per dare più sofficità al dolce e infine un goccio di Rum per esaltarne ancora di più il sapore!

Come ho preparato il plumcake al cocco e yogurt

Preparare questo dolce con il cocco è molto semplice: bisogna innanzitutto lavorare le uova con lo zucchero; aggiungere gli aromi e tutti gli ingredienti liquidi che prevede la ricetta.

Il secondo passaggio consiste nell’unire, agli ingredienti liquidi, quelli secchi come la farina bianca, la farina di cocco e il lievito.

Ma ora continuate a scorrere l’articolo per leggere direttamente la ricetta!

Per chi ancora non mi conosce io sono una Naive e passo molto tempo in cucina, perché sfornare dolci è la mia passione e preparare crostate, plumcake o torte da assaporare con la mia famiglia mi riempie di gioia!

Se anche voi amate come me il momento della merenda o della colazione per mangiare dolci fatti in casa sono convinta che vi piacerà provare anche LA TORTA ALL’ACQUA E AL LIMONE, io l’ho preparata per la colazione proteica e completa di Alessandro; se invece siete più amanti della frolla allora vi scioglierete di fronte alla CROSTATA CON MARMELLATA DI PRUGNE, realizzata con la pasta frolla fine imparata durante un corso di pasticceria!

Non vi ho ancora convinto? Vuol dire che voi siete dei tipi salutari, ecco allora il PLUMCAKE INTEGRALE DI MELE E YOGURT!

Come ultimo tentativo ti propongo i BISCOTTONI CROCCANTI CON FARINA DI CECI E CACAO: biscotti vegani, proteici e veramente buoni!

E se nulla vi ha convinto nel cambiare ricetta vuol dire che siete destinati a provare questo PLUMCAKE SOFFICE, MORBIDO E PROFUMATO SENZA BURRO, CON COCCO E YOGURT!

plumcake-al-cocco-con-yogurt
plumcake-al-cocco-e-yogurt

Plumcake al cocco e yogurt

Un plumcake al cocco e yogurt semplicissimo da preparare ma allo stesso tempo veramente buono. Cocco rapè, yogurt bianco e olio questi gli ingredienti base!
Preparazione 30 min
Cottura 45 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 6 persone
Calorie 195 kcal

Ingredienti
  

  • 200 grammi farina
  • 70 grammi farina di cocco cocco rapè
  • 2 uova
  • 150 ml yogurt bianco o al cocco
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 scorza grattugiata del limone
  • 120 ml olio
  • 150 grammi zucchero

Istruzioni
 

  • Rompete le uova in una terrina, aggiungete lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e montate con una frusta; unite quindi poco alla volta lo yogurt e l'olio.
  • Unite poi la farina setacciata insieme al lievito, il cocco rapè, un pizzico di sale e continuate a lavorare con la frusta per amalgamare bene gli ingredienti.
  • Versate l'impasto in uno stampo per plumcake, precedentemente imburrato e infarinato, livellatelo con una spatola.
  • Cuocete il plumcake nel forno già caldo a 180°C per 45 minuti.
  • A cottura ultimata sformate il plumcake e lasciatelo intiepidire.

Note

Come completare il plumcake allo yogurt:

Prima di servirlo potete cospargerlo con dello zucchero a velo, accompagnarlo con della crema inglese o potete versare sulla superficie del cioccolato fuso.

Come si conserva il plumcake al cocco:

Il plumcake al cocco si conserva per una settimana se tenuto in un ambiente a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore e dall’aria. Io ripongo io miei dolci in contenitori appositi.

Idee per farcire in modo gustoso il plumcake:

Se siete delle persone golose come la sottoscritta, vi consiglio di provare a versare nell’impasto 50 grammi di gocce di cioccolato o del cioccolato fondente tritato grossolanamente. Il risultato sarà quello di un plumcake al cocco e cioccolato veramente strepitoso e da far venire l’acquolina a tutti!
Se volete potete usare il burro al posto dell’olio, la dose invece di 120 è di 150.

plumcake-al-cocco-e-yogurt-come-si-fa