Prepariamo insieme oggi la pasta e ceci bianca, una zuppa classica della cucina italiana del Centro-Sud.

Questa ricetta tradizionale, molto rurale ed economica, consiste in una pasta cotta come se fosse una minestra da mangiare con il cucchiaio, aromatizzata al rosmarino.

Questa è la ricetta base da cui poi, da regione in regione, si sono sviluppate tante altre versioni come la pasta e ceci alla romana dove si aggiungono le acciughe sotto sale; la pasta e ceci alla napoletana con il pomodoro, basilico e prezzemolo; pasta e ceci alla trapanse, chiamata ciciri; quella pugliese i ciceri e tria, è con il peperoncino e ancora pasta e ceci alla calabrese e tante altre varianti!

Pasta e ceci bianca un vero piatto unico

Questo primo piatto in realtà costituisce un piatto unico perché dal punto di vista nutrizionale trovi sia i carboidrati della pasta, le proteine dei ceci e i grassi buoni dell’olio.

Dopo un bel piatto di pasta e ceci è impossibile non sentirsi sazi e soddisfatti!

Pasta e ceci: consigli per la preparazione

Per la corretta riuscita del piatto ti consiglio di mettere in ammollo i ceci secchi la sera prima e di cambiare l’acqua quando vedi che inizia ad ingiallirsi.

Ovviamente, per mancanza di tempo o per praticità, puoi anche scegliere di ricorrere all’uso dei ceci in scatola. In questo modo accorcerai i tempi di preparazione ma dovrai ricordarti di preparare del brodo vegetale o della semplice acqua bollente per la cottura della pasta.

Ti consiglio in questo caso di scegliere dei ceci di ottima qualità e possibilmente conservati in vetro. In ultimo, lavali molto bene prima di cucinarli passandoli sotto l’acqua corrente finché non rilasceranno solo acqua pulita.

Una domanda che mi fate spesso su Instagram è come si fa a valutare la quantità del liquido per ottenere una minestra della giusta consistenza: va detto in primis che pasta e ceci non deve essere troppo brodosa, soprattutto se è nella versione romana, comunque puoi sempre regolare la quantità di liquido durante la cottura, aggiungendo del brodo vegetale bollente.

Nonostante la semplicità e gli ingredienti genuini ed economici si tratta di un piatto comunque molto gustoso, cremoso da poter realizzare con varie tipologie di pasta, da quella corta a quella lunga. Il risultato finale sarà comunque ottimo.

pasta-e-ceci-bianca-ricetta

I trucchi golosi di Una Naive in Cucina

Per un risultato ancora più cremoso prova ad aggiungere dei pezzetti di patate durante la cottura dei ceci. Durante la cottura le patate sprigioneranno il loro amido creando una crema densa e vellutata! Se non vuoi appesantire di più questo piatto ma non vuoi rinunciare alla cremosità frulla una parte dei ceci e poi aggiungi questa crema a fine cottura.

Se invece vuoi un risultato meno cremoso, invece, potete realizzare una pasta e ceci in brodo, aggiungendo del brodo vegetale all’acqua di cottura dei ceci. Il risultato sarà una minestra perfetta per ogni stagione.

Pasta e ceci in bianco cremosa: come cuocere i ceci

Per cucinare questi legumi coprili con dell’acqua fredda e aggiungi rosmarino, alloro e uno spicchio d’aglio e lascia cuocere i ceci per un’ora a fuoco medio-basso. Ricorda di aggiungere il sale solo alla fine per non indurirli. Per rendere i ceci ancora più morbidi e digeribili puoi aggiungere nell’acqua di cottura dell’alga kombu.

PASSIAMO ORA ALLA RICETTA DI QUESTO PIATTO DELIZIOSO!

pasta-e-ceci-bianca

Pasta e ceci bianca

Un piatto genuino, completo e della tradizione Italiana facile da preparare. Prova la mia pasta e ceci bianca cremosa e saporita.
Preparazione 20 min
Cottura 1 h 30 min
Ammollo dei ceci 1 d
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 160 kcal

Ingredienti
  

  • 200 gr ceci secchi
  • 1 rametto rosmarino
  • 1 spicchio aglio
  • 1 foglia alloro
  • sale, pepe e olio q.b.
  • 1 pizzico peperoncino
  • 200 gr pasta corta

Istruzioni
 

Cottura dei ceci

  • Prendi una casseruola dal fondo spesso, meglio se in terracotta, versa i ceci, aggiungi la foglia di alloro e copri con acqua fredda.
  • Cuoci i ceci per un'ora dal bollore a fiamma dolce senza girare.

Cottura della pasta

  • In un'altra pentola versa 3 cucchiai di olio e unisci lo spicchio di aglio, il rametto di rosmarino e poco peperoncino.
  • Una volta che lo spicchio di aglio è diventato dorato e il tutto si è insaporito versa i ceci e lascia cuocere per 10 minuti a fiamma vivace. In questo momento puoi anche prelevare una parte di ceci e frullarla.
  • Abbassa la fiamma e versa l'acqua di cottura dei ceci se hai utilizzato i ceci secchi, o del brodo vegetale o semplice acqua se stai usando i ceci in scatola. Porta a bollore e versa la pasta.
  • Cuoci la pasta al dente e una volta pronta aggiusta di sale, pepe e olio.
  • Servi il piatto di pasta e ceci in banco caldo.
Keyword pasta e ceci, pasta e ceci alla romana, pasta e ceci bianca, pasta e ceci cremosa

Se ti è piaciuta questa ricetta amerai anche questi primi piatti:

CARBONARA VEGANA

SPAGHETTI ALLO ZAFFERANO CON PISELLI

ZUPPA DI FAGIOLI MUNG

RISOTTO ALLA FONDUTA DI TALEGGIO