Pasta Aglio e Olio uno dei piatti di pasta più amati dagli italiani, semplice e veloce ma che necessita di alcune accortezza per la corretta riuscita!

Prima di passare alla ricetta vediamo gli ingredienti base per il condimento: pepe, sale, aglio, olio extravergine di oliva, prezzemolo e acqua. Come vedete ci sono pochi ingredienti ma è qui la difficoltà: quando ci sono pochi ingredienti bisogna saperli bilanciare e gestirli al meglio.

L’aglio e olio è un condimento facile e veloce, è una di quelle paste che davano un senso alle serate con gli amici: ci guardavamo e pensavamo all’unisono che era arrivato il momento della spaghettata di mezzanotte ma nessuno voleva cimentarsi in preparazioni difficili e complesse e così ricadevamo sempre sulla nostra mitica pasta aglio, olio e peperoncino.

Con il tempo mi sono perfezionata e ho capito come ottenere uno spaghetto perfetto con questo condimento veloce, pratico e adatto a tutti anche ai nostri amici veg!

Pasta Aglio e Olio: come lavorare l’aglio

Per la pasta aglio e olio bisogna iniziare dal taglio dell’aglio: va tagliato a lamelle regolari e sottili. Una volta che l’olio è caldo versare nella padella le lamelle di aglio, cuocere rimestando. L’aglio bisogna arrostirlo rendendolo croccante ma senza farlo bruciare perché sennò si deteriora il sapore dell’olio. Quindi, togli l’aglio prima che diventi troppo abbrustolito e colorito.

spaghetti-aglio-olio

L’errore più comune di questo condimento

Uno degli errori più comuni in fase di preparazione di questo condimento è il fatto che l’olio si separi completamente dagli spaghetti. Per evitare questo bisogna risottare gli spaghetti.

Come si risottano gli spaghetti per l’aglio e olio

Risottare la pasta vuol dire cuocerla inizialmente, in una pentola con l’acqua in ebollizione per poi continuare la cottura nella padella con il condimento.

Un’accortezza in questa fase è di usare una quantità inferiore di sale nell’acqua di cottura della pasta perché concentrandosi tenderebbe a dare troppa sapidità.

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 grammi di spaghetti
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di Olio di oliva
  • Prezzemolo fresco

Procedimento

Scalda una padella con 4 cucchiai di olio e inserisci le lamelle di aglio. Nel frattempo, lessa gli spaghetti in abbondante acqua salata. Togli l’aglio dalla padella e dopo 2/3 di cottura della pasta trasferiscila nella padella con l’olio. Aggiungi due mestoli di acqua di cottura e risotta la pasta. Gira continuamente gli

Completa aggiungendo il prezzemolo fresco tritato nella padella.

pasta-aglio-e-olio

Varianti della pasta aglio e olio

Possiamo arricchire aglio e olio con diversi abbinamentie: per una versione fresca prova ad aggiungere al condimento di olio dei datterini gialli con delle cozze fresche; aggiungi il peperoncino se vuoi variare in modo classico o per una versione più golosa prova a unire il pane aromatico con dei filetti di acciughe.

Pane aromatico

Versa in una padella l’olio di oliva e aggiungi il pane grattugiato. Aggiungi qualche rametto di timo fresco o di maggiorana. Aggiungi la scorza di 1 limone per dare leggerezza e una nota di freschezza al condimento. Distribuisci il pane aromatico sulla pasta fumante!

Come rendere più cremosa l’aglio e olio: salsa all’aglio

Affetta finemente 2 spicchi di aglio e aggiungili in padella con dell’olio di oliva. Aggiungi un pizzico di sale e 200 ml di acqua. Lascia cuocere finché l’aglio risulti morbido, fai la prova con una forchetta: se si schiaccia senza problemi è pronto! A questo punto frulla il tutto. La salsa all’aglio è pronta per essere unita alla pasta!