Oggi ho preparato dei muffin ai frutti rossi con lamponi, more e mirtilli per un’occasione speciale…

…oggi sono 30 settimane di pancione!

Il piccolo Enea cresce bene, pensate che ora pesa 1 kg e 600 e devo dire che si sentono tutti!

Alessandro ed io siamo felicissimi e sempre più curiosi di vedere il suo faccino, di stringere le manine e ogni giorno ci immaginiamo i suoi piedini piccoli e morbidi.

Due mesi passano in fretta e io sto cercando di godermi questo periodo in cui il mio bimbo scalcia e si fa sentire già dentro la pancia!

Infatti, la notte è il momento in cui si fa sentire di più, aspetta che io mi rilassi per sprigionare tutta la sua effervescenza!

Proprio per questo, voglio festeggiare con questi buonissimi muffin ai frutti rossi l’amore per la nuova vita che è in me, e lo faccio scegliendo solo ingredienti genuini e preparando dei dolcetti sani e golosi con tanti frutti rossi!

muffin-ai-frutti-rossi

Ricetta dei muffin ai frutti rossi:

Ingredienti per 12 muffin:

250 g di yogurt al naturale

100 ml di olio vegetale

2 uova fresche

2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia

280 g di farina 0

2 cucchiaini colmi di lievito

350 g di zucchero di canna di tipo muscovado + 12 cucchiaini di zucchero grezzo di canna di tipo demerara per la guarnizione

250 g di frutti rossi

Procedimento per i muffin ai frutti rossi:

Inizia la preparazione dei muffin ai frutti rossi riscaldando il forno a 180°. Ungi o rivesti con dei pirottini di carta da forno una teglia per 12 muffin. Sbatti lo yogurt con l’olio, le uova e l’estratto di vaniglia in una terrina.

Setaccia la farina con il lievito e unisci lo zucchero. Aggiungi per ultimi i frutti rossi e rimesta leggermente in modo che i frutti di bosco si infarinino e si distribuiscano omogeneamente tra gli ingredienti secchi.

Unisci il composto a base di yogurt agli ingredienti secchi e amalgamali. Versa l’impasto a cucchiaiate negli stampi per muffin e completa ogni muffin con un bel frutto rosso e un cucchiaino colmo di zucchero grezzo di canna. Inforna per 25 minuti, finche i muffin non saranno cresciuti e si saranno dorati.

Per controllare la cottura fate la prova stecchino, se esce pulito vuol dire che i vostri muffin ai frutti rossi sono pronti per essere sfornati!

muffin-frutti-rossi-ricetta

Consigli e trucchetti per realizzare i migliori muffin ai frutti rossi:

I muffin sono dei dolcetti simili al plumcake per preparazione e ingredienti. Possono apparire veramente facili e banali ma in realtà realizzare dei muffin soffici e umidi non è così semplice come sembra.

I muffin sono originari dell’America e quindi senza troppe difficoltà capirete che la ricetta tradizionale prevede una buona dose di burro anziché di olio!

Ma se cercate una ricetta più sana per ottenere dei muffin golosi ma allo stesso tempo leggeri e morbidi io vi propongo di sostituire il burro con l’olio vegetale.

Io di norma anche per i dolci utilizzo l’olio di oliva, ma so che molte persone non amano il suo retrogusto intenso, se anche voi non lo gradite vi consiglio di utilizzare l’olio di semi di girasole.

Con questa ricetta dei muffin ai lamponi otterrete un impasto perfetto per rielaborarlo in altre versioni: con gocce di cioccolato, con la marmellata, mele, pesche o altra frutta di stagione o con la frutta secca.

Insomma questa è una ricetta base, facile e sana da portare sempre con te per servire muffin morbidi, umidi e buoni!

Il trucco sta nel mestolo:

Un altro consiglio segreto per ottenere dei muffin super soffici e leggeri, ma soprattutto che non diventino duri dopo poche ore, è mescolare poco gli ingredienti. Infatti per la preparazione dei muffin è meglio evitare i robot da cucina tanto utilizzati, preferite un cucchiaio di legno per amalgamare ogni ingrediente liquido con quello solido e vedrete che differenza!