Questa mattina mi sono accorta che l’avocado, comprato qualche giorno fa, era già maturato pronto per essere mangiato. È così che sono nati questi maccheroni alla crema di avocado per pranzo: una ricetta veloce, facile e completa!

Alessandro ed io non siamo veri e propri amanti dell’avocado, l’unica volta che ci piacque molto fu al forno con sopra le uova in camicia, molto saporito ed energetico!

Ho notato nei miei giri per bar e ristorantini, qui in Italia, che l’avocado viene consumato spesso in insalata o come guarnizione di un toast con formaggio spalmabile e salmone affumicato.

Io stessa preparo spesso questa ricetta veloce da segnare su un post-it e da appendere al frigo: unite due avocadi maturi assieme a 80g di nocciole, 1 spicchio di aglio, 6 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaino di zucchero grezzo, 1 cucchiaio di succo di limone o di lime, 4 cucchiai di olio di oliva, un cetriolo e un mango. Ovviamente questa è la mia versione ma potete aggiungere pomodorini, lattuga, delle uova o spezie, erbe aromatiche e semi oleosi per rendere la vostra insalata di avocado ancora più golosa e nutriente!

Ma questo frutto esotico può essere protagonista, dosandolo bene, anche di piatti più tradizionali e quotidiani come questi maccheroni alla crema di avocado!

maccheroni-crema-avocado

Ingredienti per i maccheroni alla crema di avocado:

(dosi per 2 persone)

Una manciata di basilico

1 avocado maturo

4 cucchiai di succo di limone

6 cucchiai di olio evo

200 g di maccheroni

180 g di feta

Sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tagliate a metà l’avocado, con un cucchiaio levate la polpa (quando sono maturi viene via molto facilmente) e preparate una purea con basilico, succo di limone e 2 cucchiai di olio. Condite con sale e pepe nero. Nel frattempo, cuocete la pasta in acqua abbondante e salata.

Poco prima della fine della cottura, eliminate 4 cucchiai di acqua di cottura della pasta e mescolatela al sugo di avocado. Tagliate la feta a cubetti. Scolate la pasta al dente e versatela nella ciotola con la crema di avocado. Aggiungete la feta e servite i maccheroni alla crema di avocado ben caldi.

pasta-crema-avocado

Consigli e varianti:

Un ingrediente che secondo me starebbe benissimo in questa pasta sono le olive di kalamata, contribuiscono a dare sapore al piatto e smorzano il gusto dell’avocado, per molti un po’ stomachevole e monotono. Potete anche sostituire la feta con del salmone affumicato ridotto a listarelle. Un altro consiglio che mi sento di darvi è quello di non eccedere con il limone ma neanche di ometterlo sennò la conseguenza sarà una crema che da verde diventa marroncina causa ossidazione del frutto! Vi ricordo inoltre che l’avocado è possibile comprarlo anche qui in Italia, così da accorciare i km e inquinare un po’ di meno, loro dalla Sicilia fanno veramente un bel lavoro!

E voi? Avete mai provato qualche ricetta particolare con l’avocado? Fatemi sapere tra i commenti se vi è piaciuta la mia versione della pasta con l’avocado!