La Carbonara Vegana al di là di quanto si pensa è un primo piatto molto versatile. Oggi ti propongo una delle mie versioni preferite: La Carbonara Vegana con crema di zucca, tofu affumicato e zafferano.

Questo piatto ovviamente non è simile per sapore e ingredienti alla classica carbonara della tradizione romana ma lo è per colore, cremosità e tecniche di preparazione.

La CARBONARA VEGANA è un piatto LEGGERO, SALUTARE e SAPORITO. Adatto non solo ai vegani ma anche a tutti coloro che amano sperimentare e che temono l’effetto frittata della classica carbonara!

Oggi 6 aprile 2020, in pieno coronavirus celebro il #CARBONARADAY con una variante originale in cui il guanciale lascia spazio al tofu affumicato e le uova vengono sostituite da panna vegetale e curcuma con l’aggiunta della zucca, ingredienti perfetti per conferire cremosità e il tipico colore giallo della carbonara!

Come sostituire le uova nella Carbonara vegana:

Nella carbonara tradizionale i tuorli vanno uniti al pecorino, al sale e al pepe in una terrina. Possiamo decidere di usare panna vegetale o latte vegetale per sostituire le uova e aggiungere del lievito in scaglie per sostituire il pecorino. Ricordiamoci che nella carbonara le uova svolgono un duplice compito: quello di conferire cremosità alla pasta e di fare un po’ da collante. Inoltre, per conferire il classico colore giallo alla nostra crema possiamo aggiungere curcuma e zafferano, possiamo anche scegliere di frullare un peperone giallo o un po’ di zucca per rendere la nostra crema vegana ancora più gialla, gustosa e cremosa!

Carbonara-vegana-tofu-affumicato

Ingredienti per 4 persone

Per il tofu affumicato:

70 grammi di tofu

1 cucchiaio di tamari (salsa di soia)

1 cucchiaio di aceto di mele

2 cucchiai di olio di oliva

1 cucchiaino di sciroppo d’agave

4 cucchiai di acqua

sale e pepe macinato fresco

Per la crema di zucca allo zafferano:

300 grammi di zucca

2 cucchiai di olio di oliva

uno scalogno

70 ml di panna vegetale

un cucchiaino di curcuma

una bustina di zafferano

Inoltre

400 grammi di pasta lunga

prezzemolo fresco (facoltativo)

una manciata di frutta secca per decorare (facoltativo)

Procedimento:

Prepara il tofu affumicato: Taglia il tofu a fette sottili e poi a cubetti. Versa il resto degli ingredienti in una ciotola e mescola bene. Aggiungi il tofu e lascia marinare per almeno 2 ore. Successivamente versa tutto in una padella e cuoci fino a quando il tofu sarà dorato e leggermente croccante. Metti da parte e tieni il “sughetto” che si è formato.

Prepara la crema di zucca allo zafferano: scalda una padella con due cucchiai di olio, versa lo scalogno e lascialo dorare. Successivamente unisci la zucca a cubetti, qualche cucchiaio di acqua calda e sciogli insieme lo zafferano. Una volta che la zucca è morbida frullala unendo la curcuma e la panna vegetale con un minipimer. Devi ottenere una consistenza cremosa ma non liquida.

Cuoci la pasta in abbondante acqua salata. Scola e condisci con la crema di zucca e il tofu affumicato. Servi nei piatti aggiungendo una spolverata di prezzemolo fresco o granella di pistacchi.

Varianti per preparare la carbonara vegana:

Se non vuoi usare tofu o seitan puoi preparare una carbonara vegana a base di verdure usando per esempio 2,3 zucchine. Puoi marinarle e poi cuocerle in padella o direttamente grigliarle.

Se non hai in casa o non vuoi usare la panna vegetale puoi creare un’emulsione con 100 ml di latte vegetale, si presta benissimo quello di soia, 50 ml di olio, un cucchiaino di curcuma, un pizzico di sale e il pepe nero.

Se ti piace l’idea del tofu marinato e hai voglia di cucina orientale prova il mio Ramen vegano!