Una focaccia alta e morbida, ben lievitata, saporita ed esteticamente bella: prova la mia focaccia-giardino!

Non sono mai stata una brava disegnatrice o pittrice, mi ha sempre affascinato chi si dedica ad un dipinto su tela, ad un acquarello o ad un disegno su un semplice foglio di carta. L’arte mi piace e mi emoziona; ricordo ancora il mio stupore e il mio sgomento al museo di Amsterdam di fronte ai quadri di Van Gogh.

Girovagando su Instagram mi sono imbattuta sulla Gardenscape Focaccia ovvero l’impasto della focaccia, prima di essere infornata, diventa una tela da decorare con verdure, foglie, gambi e fiori edibili!

L’arte della decorazione della focaccia e dei lievitati in generale è una tendenza molto in voga in questo periodo di reclusione in casa e grazie all’esplosione di frutta e verdura in questa stupenda stagione esercitarla è ancora più divertente e stimolante!

Come si fa la Focaccia alta e morbida

L’impasto della focaccia alta e morbida l’avevo già usata per preparare la focaccia pugliese, anzi salvala tra le ricette da fare perché per un pic-nic al parco o al mare o per una cena in terrazza ci sta benissimo!

Si tratta di un impasto soffice, ben lievitato realizzato con lievito madre naturale e patate lesse schiacciate.

Se non avete il lievito naturale potete realizzarla con il lievito di birra fresco mettendone 10 grammi, 1kg totale di farina e diminuendo i tempi di lievitazione, appena il composto si gonfia e triplica di volume allora è pronto.

La ricetta prevede la realizzazione di 2 focacce. Se ne vuoi realizzare una sola dimezza la dose!

Focaccia alta e morbida decorata con le verdure

Questa è stata la mia prima focaccia fiorita e decorata. All’inizio non è stato facile, pensare a quali verdure mettere, sceglierle in base al colore, all’utilizzo che se ne vuole fare o andare semplicemente a sentimento? Non sapevo bene da dove e come iniziare ma poi mi sono fatta guidare dalla fantasia ed è stato liberatorio, rigenerante e divertente!

Per decorare la superficie della focaccia ho predisposto tutte le verdure che tenevo in frigo, sul tavolo come se fosse una tavolozza da cui attingere.

Sono felice di aver preparato questa focaccia decorata perché, oltre ad aver cucinato e preparato un lievitato salato, ho esercitato la mia creatività e fantasia, troppo spesso dimenticate e messe in secondo piano rispetto alla razionalità e alla quotidianità. Mi sono così ripromessa di riproporla più volte per rivivere quella piacevole sensazione che ho provato!

Ecco alcuni ingredienti che potete utilizzare per la vostra focaccia decorata con la verdura: fette di cipolla, falde di peperone o pomodorini ciliegini, trancetti di peperonicini rossi, rondelle sottili di carote, erba cipollina, zucchine, salvia, rosmarino, olive per fare tipo i sassi, ecc.

focaccia-alta-e-morbida-decorata

Ingredienti per la focaccia alta e morbida:

  • 500 grammi di farina 0
  • 500 grammi di semola
  • 600 ml acqua
  • 100 grammi patate lesse
  • 30 ml di olio
  • 15 grammi di miele
  • 20 grammi di sale
  • 120 grammi di licoli

Procedimento

  • Nell’impastatrice unite il lievito con l’acqua e aggiungete gradualmente le farine setacciate.
  • Impastate con il gancio e procedete unendo le patate lesse schiacciate per bene con la forchetta. Successivamente, versate il miele e il sale sciolto nell’olio.
  • Fate girare ancora la macchina impastatrice fino ad ottenere un impasto incordato e morbido.
  • Fate riposare l’impasto coperto da un canovaccio al caldo per 2 ore.
  • Dopo questo lasso di tempo dividete l’impasto in due parti di uguale peso. Sul piano da lavoro lavorate prima un panetto e poi l’altro in questo modo: fate prima una piega a libretto e poi arrotondateli per ottenere 2 panetti e riponeteli in 2 ciotole unte d’olio.
  • Ponete gli impasti in frigorifero per almeno 12 ore.
  • Alle 13 del giorno dopo li ho tirati fuori dal frigo.
  • Lascia acclimatare per 3 ore a temperatura ambiente i panetti prima di procedere.
  • A questo punto, stendi delicatamente gli impasti in 2 teglie spennellate con abbondante olio. Allarga con i polpastrelli l’impasto fino a coprire tutta la teglia.
  • Guarnisci con la verdura scelta e cospargi con un 2 cucchiai abbondanti di olio.
  • Cuoci la focaccia in forno caldo a 250°C per 20-30 minuti.