Oggi vediamo insieme come fare il pane arabo. Devo questa ricetta del pane arabo soffice, morbido e sfizioso ad Alessandro, a lui è affidato il compito di preparare l’impasto, di stenderlo e di cuocerlo a me, in questo caso, solo di sedermi a tavola e spazzolare tutte le fette di pane, ahahah! è troppo buono il pane arabo appena cotto, caldo, fragrante e morbido per non addentarlo subito!

Che cos’è e come fare il pane arabo:

Il pane arabo di cui sto parlando oggi lo trovate anche sotto il nome khobez wrap è un pane tipico della zona medio orientale e si differenzia dal comune pane italiano per forma e consistenza: infatti non è presente una vera mollica o crosta ma anzi è più simile ad una piadina ma più morbida! Ecco, forse ho trovato, è molto simile alle tortillas messicane! Dovete sapere inoltre che khobez vuol dire pane e che è possibile trovare forme, spessori e nomi diversi, come del resto anche qui in Italia: pane, pagnotta, filone, ciriola, ecc… Attenzione a non confonderti con il panino arabo, che è invece una varietà di pane italiano, caratterizzato dalla crosta soffice, bianca, sottile e rugosa, di solito cosparsa di farina.

La particolarità del pane arabo è il suo impasto molto morbido e profumato, che durante la cottura si gonfia a palloncino, creando al suo interno un vuoto tutto da farcire.

Ingredienti per 6 persone:

500 grammi di farina 0

1 cucchiaino di sale

2 cucchiai di lievito secco (circa 7 grammi)

150 ml di acqua calda

150 ml di latte caldo

3 cucchiai di olio di oliva

Procedimento:

Prendi due ciotoline e riempile con l’acqua calda. In una sciogli il lievito e nell’altra il sale. Disponi la farina a fontana su un piano da lavoro e inizia a versare l’acqua con il lievito. Impasta e man mano aggiungi anche il latte, olio e per ultima la ciotolina con l’acqua e il sale sciolto. Questo perché lievito e sale non devono mai venire a contatto. Una volta ottenuta una palla morbida e liscia riponila a lievitare per un’ora. Passato questo tempo, su un piano da lavoro, ricava tante palline di media grandezza e stendile sottilmente, quasi un velo.

Come fare il pane arabo: cottura in padella e in forno

Puoi cuocere il pane arabo in una padella oliata e calda per 6 minuti per lato con il coperchio.

Sennò, puoi cuocere la tua pita araba in forno per 10 minuti a 240 gradi.

Come mangiare il pane arabo:

Il pane soffice arabo si può consumare così da solo, accompagnato a un piatto di zuppa di legumi, come il dahl di lenticchie , o a della semplice verdura cotta al forno speziata.