I Biscotti integrali al cacao e nocciole sono RUSTICI, GREZZI, NATURALI, INTEGRALI, BUONI tanto che uno tira l’altro in una maniera dannosamente impressionante, VEGANI e CROCCANTI.

Niente burro, niente uova, latte o zucchero raffinato.

Olio d’oliva, farina integrale, nocciole (o qualsiasi frutta secca preferita), cacao amaro e poco latte vegetale. Questi sono gli ingredienti basilari per realizzare dei biscotti vegani dal sapore deciso e dalla consistenza croccante.

Perché ho preparato i biscotti al cioccolato vegani:

Li ho preparati questa mattina perché volevo riempire una scatola di latta di biscotti da prima colazione fatti in casa, senza zuccheri aggiunti e ingredienti sconosciuti! Ma il piano ha fallito allegramente…
No, i biscotti sono venuti benissimo ed erano buonissimi forse il problema risiede proprio nel loro gusto al cacao e nocciole perché in un giorno sono finiti tutti e 20!

Anche Enea ha apprezzato, ne ha agguantato uno e mi sono accorta che se lo ciucciava tutto compiaciuto. I biscotti integrali vegani sono sani e naturali, pensa che ci sono solo 3 grammi di zucchero l’uno! Insomma a prova di manina di bimbo!

Consigli utili per preparare i Biscotti integrali al cacao e nocciole

Per realizzare questi biscotti senza uova, burro e latte ci sono degli accorgimenti che dobbiamo tenere a mente, iniziamo a vedere quali:

  1. Usare un pizzico di sale e un cucchiaino di lievito è indispensabile per la riuscita della pasta frolla vegana: questi due ingredienti aiutano a dare consistenza, sapore e colore al dolce.
  2. La farina integrale la raccomando in questo tipo di frolla vegana, se volete potete usare la farina che volete però!
  3. Le nocciole tritate a farina danno un tocco rustico e fatto in casa notevole, se volete ometterle per gusto o intolleranza dovete usare il corrispettivo in grammi di farina
  4. Consiglio di usare il latte di riso o di soia.
biscotti-vegani-al-cioccolato

Ingredienti per realizzare i Biscotti integrali al cacao e nocciole

220 grammi di farina integrali T2

30 grammi di cacao amaro in polvere

70 grammi di nocciole

50-70 grammi di zucchero mascobado

1 cucchiaino di cremor tartaro

140 ml di olio di oliva

80 ml di latte di soia

un pizzico di sale

Procedimento:

Frulla le nocciole in un robot da cucina fino a renderle una farina. Ti consiglio di ottenere una consistenza polverosa in linea di massima ma di lasciare una piccola parte più granulosa per rendere i biscotti ancora più golosi e sfiziosi! Versa tutti gli ingredienti secchi in una ciotola e mescola bene con un cucchiaio di legno.

Aggiungi gli ingredienti liquidi poco per volta ed amalgama fino a ottenere un impasto morbido e liscio. Se risulta troppo fragile aggiungi due cucchiaino di latte di soia.

Fai riposare l’impasto avvolto in una pellicola trasparente per almeno 30 minuti in frigorifero.

Stendi l’impasto su un piano da lavoro ben infarinato e ricava dei biscotti. Metti i biscotti in una teglia con carta forno e cuoci in forno ventilato a 160 gradi per 20-25 minuti, non di più. Lascia raffreddare i biscotti vegani al cioccolato e nocciole su una griglia.

Conservare e mangiare i biscotti vegani al cioccolato:

I biscotti integrali al cacao e nocciole ti assicuro che non riuscirai a conservarli, ma se proprio lo vuoi sapere li puoi mettere in un contenitore di latta e tenerli anche per 3-4 giorni (credimi non arrivano neanche a due completi!)

I Biscotti vegani integrali al cacao e nocciole sono buonissimi per essere sgranocchiati durante una pausa pranzo, inzuppati nel caffè latte a colazione o nel tè a merenda!

Se anche tu adori fare la prima colazione in modo sano, naturale e gustoso prova i muffin integrali all’avena, sono sempre vegani!